Area Studente, Integrazione, Partecipazione

AREE D'INTERVENTO - CONVIVENZA CIVILE
Promozione dell'educazione alla convivenza civile dei giovani attraverso l'educazione alla cittadinanza, all'affettività, alla sicurezza stradale, alla salute, all'alimentazione e alla ruralità.

PRIMO PIANO
 
MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE E LEGA ITALIANA PER LA LOTTA CONTRO I TUMORI INSIEME PER UNA CULTURA DELLA PREVENZIONE
Ottobre 2006. Il Ministero della Pubblica Istruzione e la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori hanno firmato un protocollo d'intesa al fine di promuovere nelle scuole di I e II grado una cultura della salute e, in particolare, un'educazione alla prevenzione della cancerogenesi ambientale e professionale. L'obiettivo: sensibilizzare l'opinione pubblica, soprattutto quella femminile, in merito ai danni provocati dal fumo e all'opportunità di smettere di fumare.
Nel contesto più generale di tali finalità, il Ministero della Pubblica Istruzione, in collaborazione con il Ministero della Salute, ha predisposto il programma "Missione Salute" alla cui realizzazione concorrono, oltre alla scuola, le famiglie, il volontariato, il no-profit, il territorio e le istituzioni sanitarie di prevenzione. "Missione Salute" concretizza un'area di interventi nella quale possono trovare idonea collocazione e sviluppo iniziative di lavoro e di sensibilizzazione sul tema dell'educazione alla salute e che potrà essere arricchita dai contributi offerti dalle scuole, dalle istituzioni sociali, pubbliche e private, impegnate nei servizi sanitari, nel volontariato e nella cooperazione.

 
 
“SCI OK – La prudenza aumenta il divertimento”
Campagna informativa rivolta agli studenti per incentivare la sicurezza nella pratica non agonistica degli sport invernali

PROGETTO TELETHON YOUNG
27/09/2006. Il mondo della scuola è chiamato a partecipare al progetto "Telethon Young", indetto dal Comitato Telethon Fondazione Onlus. L'iniziativa si rivolge agli alunni iscritti alla quarta e quinta classe della scuola primaria e a tutti gli alunni della scuola secondaria di 1° grado.
L'obiettivo è di favorire la divulgazione nelle scuole delle iniziative finalizzate a sensibilizzare e coinvolgere alunni e docenti sulle problematiche legate alle malattie genetiche, promuovere la cultura della solidarietà e l'interesse per la ricerca scientifica. Negli ultimi tre anni sono stati oltre 3.000 gli istituti scolastici che hanno aderito al Progetto.
www.telethon.it

SCUOLA E VOLONTARIATO
"Scuola e volontariato" obiettivo: sensibilizzare le amministrazioni e le istituzioni scolastiche all'esercizio della cittadinanza attraverso le attività di volontariato, promuovendo i valori della solidarietà, dell'appartenenza e della responsabilità nell'incontro con l'"altro"

MISSIONE SALUTE
Il Ministero della Salute e quello del MIUR hanno pubblicato e distribuito, una raccolta di sei opuscoli, dal titolo "Missione salute", studiati per gli studenti dei primi due anni del ciclo secondario, con allegato un manuale che propone ai docenti alcuni possibili itinerari didattici. I sei elaborati riguardano specificamente il problema delle droghe e del doping, le relazioni interpersonali e la sessualità, i trapianti e la donazione del sangue e degli organi, gli incidenti domestici, il problema dell'alimentazione con i disturbi collegati, ed infine le infezioni (malattie) sessualmente trasmesse.

SALUTE MENTALE E STIGMA SOCIALE
il pregiudizio nei confronti della malattie mentali
E' un programma nazionale di comunicazione e di informazione contro lo stigma e il pregiudizio sulla salute mentale ed a favore dell'inclusione, realizzato dal Ministero della Salute in collaborazione con il mondo della scuola sia per stimolare l'interesse del personale scolastico sul tema delle malattie mentali che per favorire la creatività degli studenti e dei docenti nel veicolare messaggi comunicativi efficaci.

EDU-MONITOR
Il portale di monitoraggio delle iniziative promosse in tema di educazione alla salute con i fondi lotta alla droga.
EDUMONITOR è un portale in ambiente internet che consente di:
  • monitorare l'utilizzo dei finanziamenti erogati alle scuole nell'ambito dei programmi ministeriali ;
  • fornire dati significativi sull'efficienza del flusso di erogazione a vari livelli del management dell'organizzazione scolastica
  • accedere ad una banca dati contenete le informazioni relative alle attività che ogni scuola propone alle proprie componenti (studenti, genitori, docenti) per prevenire il disagio e favorire il successo formativo.
La realizzazione di EDUMONITOR è stata impostata con riferimento alla Direttiva 292/1999, ma il sistema informatico on-line è costruito in modo tale che, attraverso la ridefinizione della base dati, possa essere utilizzato per il monitoraggio di altre tipologie di finanziamento.
La realizzazione ha comportato una prima fase sperimentale che ha interessato le province di Torino, Cremona, Macerata, Perugia, Terni e Crotone, in cui le scuole hanno inserito i dati relativi ai progetti.
Il 5 aprile 2005 il portale è stato presentato ai referenti del U.S.R. ed è quindi aperto al monitoraggio, a livello nazionale, delle iniziative promosse in tema di educazione alla salute con i fondi lotta alla droga (direttiva 292/99).
Attraverso EduMonitor è possibile accedere ad una banca dati contenente informazioni quali-quantitative su progetti e iniziative attuati dalle istituzioni scolastiche. Il portale è consultabile all'URL http://www.edumonitor.it

PROGETTO ICARO
Icaro: l'educazione alla Sicurezza stradale. Un concorso e due spettacoli teatrali itineranti rivolti a tutti gli alunni. In collaborazione con Ministero degli Interni - Polizia Stradale e Ministero dei Trasporti

PATENTINO ON LINE
Organizzazione dei corsi per il "Patentino

STUDENTI IN EUROPA
Per una governance dei giovani cittadini dell'Europa allargata.
Il Progetto intende, sollecitare la partecipazione studentesca al processo di costruzione europea e sviluppare il loro senso di appartenenza all'Europa allargata.